Solo parole? L’importanza del lessico nella didattica dell’italiano

Solo parole? L’importanza del lessico nella didattica dell’italiano

Solo parole? L’importanza del lessico nella didattica dell’italiano

Francesca Coltraro
31.03.2017
|
9:30
|
Duración: 50 minutos
|
Aula: 4.7
Italiano

Ponencia patrocinada por

Patrocinador

Negli ultimi anni si sono moltiplicati gli studi che ci parlano dell’importanza dello sviluppo della competenza lessicale nell’apprendimento delle lingue straniere. Tuttavia, e in generale, nessuno di questi arriva a presentare delle proposte che considerino la necessità di integrare il lavoro del lessico con il resto dei componenti della lingua (grammaticale, pragmatico, culturale, ecc.) all’interno della sequenza didattica. In questo intervento vogliamo, quindi, condividere una serie di riflessioni sulle domande basilari dell’apprendimento del lessico (Cos’è il lessico? Qual è la sua importanza specifica davanti ad altri aspetti della lingua? Come si archivia nella memoria?…) e mostreremo alcune attività integrate in una sequenza didattica.

Breve currículum del autor/es

Francesca Coltraro, formatrice di Casa delle Lingue Edizioni, si specializza presso l’Università per Stranieri di Siena con una tesi sperimentale incentrata sulla metodologia del task based in classe d'italiano lingua straniera, grazie alla quale ottiene la lode. Da sempre appassionata al mondo editoriale, svolge i primi percorsi formativi in case editrici toscane per poi arrivare a Barcellona nel 2014 grazie a una borsa Erasmus Placement, dove inizia a lavorare presso Casa delle Lingue Edizioni (Difusión). A oggi ricopre diverse mansioni nel dipartimento di Comunicazione e Formazione impartendo workshop e formazioni per insegnanti d’italiano lingua straniera.
12 diciembre, 2016